La festa

E ricordava…

quella gonna sopra al ginocchio,

la frangia con i lunghi

capelli castani

ad incorniciare

quel sorriso

al suo primo giorno

di lavoro.

 

Oggi…

la Festa per quella

Donna circondata

da amici, molti

compagni di una Vita

assieme, tra numeri,

fax e computer.

 

Quarant’anni di scrivania…

 

Poi, aria nuova

per dipingere la Vita,

prima che tutti i sogni

se ne volino via.

 

…Ed è quasi…

senza accorgersi

che, fra Terra e Cielo,

si è annullata ogni distanza.

Informazioni su SANDRA CARRESI

Sandra Carresi, fiorentina di nascita, scrive dal 1999 dopo l'impatto con una malattia antica. Il suo primo elaborato "Mi voglio raccontare" é appunto del 1999. Si tratta di racconti brevi, fra verità e fantasia. Continua a scrivere, soprattutto poesie, partecipa a concorsi riscuotendo attestati di merito e premi. Ha vinto nel 2003 il primo premio al Concorso organizzato dal Comune di Lastra a Signacon la poesia a tema: "Arno, fiume di pensiero". Considera la penna un'arma efficace, scrivere la fa sentire viva e combattiva. Nella vita lavora per un'Associazione occupandosi di contabilità. Ha molti amici, alcuni storici, altri acquistati strada facendo. Si considera una donna fortunata.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

15 commenti

  1. Un giro di boa, una porta che si apre, una festa per ricordare ciò che è stato e per entrare nella nuova fase della vita.
    Desideri e aspirazioni entrano nella quotidianità, terra e cielo si incontrano.
    La stessa coscienza adamantina guida le azioni e nessun rimpianto può assalire chi sa di avere tutte le carte in regola.
    Buona vita, Carissima, e un tempo lungo per fare tranquillamente ciò che più ti piace.
    Baci.
    anna

    5 st.

  2. Che bella Sandra!!
    Con la stessa dolcezza hai descritto quella ragazzina che iniziava la sua carriera lavorativa, e la donna che viene festeggiata con amore per quello che ha dato.
    Ti auguro la stessa fortuna per questo tuo nuovo inizio, e un cielo pieno di stelle
    …collaboro con le mie cinque
    con affetto
    Tilly

  3. Ora è “nuova vita”…!

    Michele8

  4. Ciao Carissima, come ti invidio!!!!
    Bellissima poesia.
    Augurissimi per il tuo futuro.
    Ciao e 5 stelle. QS-TANZ.

  5. Una Donna comune a tante altre, che fa parte del mondo del “fare e dell’essere”, non certo dell”apparire”. Una Donna che stringe ancora i principi con cui è cresciuta.
    Grazie tante a Tutti. Raccolgo i Vostri auguri con gioia e contraccambio Buona Vita, che è poi la cosa più importante.
    Un bacio.
    Sandra

  6. Auguro a te la migliore nuova vita possibile. Auguro a tutti, me compreso, di arrivare a questo momento con lo stesso spirito con cui ci sei arrivata tu.

  7. x Patrizio P.
    Raccolgo con piacere gli auguri che contraccambio di cuore. La leggerezza e la consapevolezza di poter disporre del proprio tempo, ci rende ancora più osservatori di ciò che abbiamo intorno.
    Un caro saluto.
    Sandra

  8. Ciao Sandra,
    in poche righe hai saputo descrivere due fasi della vita.
    Complimenti e 5 stelle, ma soprattutto tanti tanti auguri!

  9. X Lucia
    Raccolgo i tuoi auguri e me li tengo cari.
    Un bacio e grazie.
    sandra

  10. Augurissimi cara Sandra!

  11. X Giuseppeantonio
    Ciao, Uomo di Mare, resto in attesa di leggere i tuoi nuovi lavori! Grazie della lettura e degli auguri.
    Sandra

  12. Che bello, Sandra! Anch’io ti invidio per aver raggiunto questo importante traguardo ma naturalmente ti auguro ogni bene.
    Tantissimi Auguri
    Ciao Luxia

  13. In un mese ho scritto un bel po’! Ero ispirato 🙂

  14. Complimenti Sandra bellissima e
    AUGURISSIMI.
    Un caro saluto grazia

  15. X Luxia
    Grazie carissima degli auguri che mi tengo cari.
    Un saluto, a leggerci.
    Sandra

    X Giusepeantonio
    Attendo curiosa di leggere i tuoi lavori sicuramente bellissimi.
    Un abbraccio.
    Sandra

    X Grazia A.
    Felice di ritrovarti! Grazie della lettura e degli auguri.
    A presto.
    Sandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *