I grillai

Volano i grillai

Sopra i campi che s’imbiondano

E tra il cielo e nuvole planano…

Stridono le rondini

Sopra i cieli di città

Disordinate sciamano tra scampoli di blu

Mentre il sole lento se ne va…

E lontano volano i miei pensieri

Sopra ogni mia volontà

Mentre a te s’avvicinano

Portano parole che non si scrivono,

Com’è difficile scrivere la felicità!

Mentre l’estate pigra fuori tarda ancora un po’

Dentro di me l’estate esplode di già…

1 Commento per “I grillai

  1. Sono felice per quell’estate che esplode in te.
    In questo momento, io sento il canto delle cicale.
    La bella stagione è in piena fioritura.
    Molto bella.
    Sandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *