Concorso – A un passo dalla Poesia

Sesta Edizione del Concorso A un passo dalla Poesia – Un Testo per Canzone, La confraternita del Montepulciano.

REGOLAMENTO

Sezione A – TESTO PER CANZONE
Art. 1 – Per partecipare, i concorrenti dovranno inviare un testo inedito per canzone in lingua italiana (solo parole, e non musica) in 3 copie ben leggibili al seguente indirizzo: Associazione Culturale Sannio Silvestre, Via Ovidio 25, -66100 CHIETI, (telefono 0871-348890), entro e non oltre il 10 novembre 2007, specificando tutte le generalità (nome, cognome, indirizzo, numero telefonico, età, e-mail) e allegando una dichiarazione in cui si afferma che il testo non è soggetto a contratti o registrazioni che lo vincolino a pretese o diritti di natura economica che terzi possano pretendere nei confronti degli organizzatori, o che escludino il testo dalla partecipazione a concorsi e l’ascolto gratuito nel corso di cerimonie di premiazione.
Non è prevista alcuna tassa di partecipazione.
Art. 2 – Si richiede solo testo (parole, e si prescinde dalla destinazione del testo, che può essere riservato a  qualsiasi genere di musica -leggera, pop, rock, rap, funk, hi-hop, dub, ecc.).
Art. 3 – I premi assegnati dalla giuria, il cui giudizio è insindacabile, consisteranno in: targhe personalizzate, libri ed eventuali premi in denaro. Si prevedono altri premi per i segnalati e per eventuali autori meritevoli scelti dalla giuria.
Art. 4 – La cerimonia di premiazione si terrà in Tollo (Chieti) il 1 dicembre del 2007. I vincitori dovranno garantire la loro presenza, altrimenti il premio verrà assegnato al concorrente classificatosi al posto di graduatoria immediatamente successivo.
Art. 5 – La partecipazione al concorso vale come accettazione di tutte le regole del bando. E’ garantita la tutela dei dati personali ai sensi della legge sulla privacy. I risultati del concorso potranno essere visionati da tutti sul sito internet: www.noubs.it.

Sezione B – TESTO PER CANZONE ABRUZZESE
Art. 6 – Chi intende partecipare a questa sezione dovrà inviare un testo in dialetto abruzzese in 3 copie all’indirizzo riportato all’art.1 entro gli stessi termini di tempo e allegando la stessa dichiarazione richiesta. Art. 7 – I premi, assegnati dalla giuria, il cui giudizio è insindacabile, avranno la stessa consistenza di quelli previsti per la Sezione A. Per tutte le altre norme, si vedano gli articoli 2, 4, 5.

Sezione C – TESTO GIA’ MUSICATO
Art. 8 – Possono partecipare a questa sezione autori di testi già musicati, inviando solo il testo in 3 copie ben leggibili da inviare all’indirizzo di cui all’art. 1. Per tutte le altre norme, si vedano gli articoli 2, 3, 4, 5.

Sezione D – POETA DI VINO
Art. 9 – Si partecipa a questa sezione con una poesia inedita in lingua italiana senza vincoli di lunghezza e/o di metrica ispirato al tema del vino (in 3 copie ben leggibili) da inviare a: Associazione Culturale Sannio Silvestre, Via Ovidio 25, – 66100 CHIETI, (telefono 0871-348890), entro e non oltre il 10 novembre 2007, specificando tutte le generalità (nome, cognome, indirizzo, numero telefonico, età, e-mail) e allegando una dichiarazione in cui si attesta che il testo è opera propria, originale e autentica. Saranno nominati: -Il Poeta Di Vino dell’anno (d’annata) 2007, -Il Poeta Novello Di Vino dell’anno 2007 (riservato ai giovani al di sotto dei 35 anni). Riceveranno come premi: una coroncina di vite e alloro, targa, bottiglie di vino pregiato. Per tutte le altre norme, si vedano gli art. 4,5.

Sezione E- LA CONFRATERNITA DEL MONTEPULCIANO
Art. 10 – Si partecipa a questa sezione con un racconto inedito a tema libero in lingua italiana senza vincoli di lunghezza in cui all’interno dello stesso sia citata almeno una volta la parola “Montepulciano”, da inviare in 3 copie ben leggibili al seguente indirizzo: Associazione Culturale Sannio Silvestre, Via Ovidio 25, -66100 CHIETI, (tf. 0871-348890), entro e non oltre il 10 novembre 2007, specificando tutte le generalità (nome, cognome, indirizzo, numero telefonico, età, e-mail) e allegando una dichiarazione in cui si attesta che il testo è opera propria, originale e autentica. Per i premi, sono previste somme in denaro, diplomi, bottiglie di vino. Per le altre norme, si vedano gli art. 4,5.

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *