La panchina nel sogno di un concerto

La panchina vuota lungo il viale li sta aspettando. Da tanto tempo. Arrivano passeggiando fianco a fianco, come non facevano dagli anni delle Scuole Superiori. Si erano dati appuntamento il giorno prima, dopo essersi incontrati casualmente all’inaugurazione del nuovo Centro Commerciale. Sono soli. In quell’angolo verde protetto da alberi e da fazzoletti di campagna incolta. […]

Nel Legno

“C’è qualcuno in casa? Sono l’assicuratore” disse Stefani, bussando alla porta in modo energico. “Apra pure. La stavo aspettando” rispose una voce femminile rauca. “Con permesso”. “Si accomodi al tavolo. Arrivo subito”. L’uomo entrò in punta di piedi e dopo essersi tolto il cappotto si sedette a capotavola. Ne tastò subito la robustezza. Legno massello. […]