Incoscienza

Solo stanchi alberi protesi verso la luce della felicità con la paura dei malintesi scaviamo per coprire l’ingenuità Ma a me basta correre senza senso solo per cadere esausto fra l’erba oppure ascolto un canto melenso col timore della mia anima acerba Ho un brutto vizio, ve ne siete accorti non penso mai al domani […]

Sul fondo di un bicchiere

Credevo di aver trovato fedeltà in quella bionda effervescente che danza solo per me rinchiusa nel bicchiere, tra le mie mani. Invece la birra non sempre ti è amica, difatti non aiutava e il nodo proprio non si arrendeva a star giù. Nonostante i miei sforzi ritornava caparbio in superficie. Credo che approfittasse di una […]

Parlando di sbornie

Era solo una piccola sbornia innocente Quand’ero ancora caldo di quella sedicenne voglia Trasgredire il vibrante piacere di fare qualcosa di proibito Che la morale nega ai bravi ragazzi della Messa Era solo un’avvincente sbornia sognante Ragazze nude al nostro fianco nudo Chiedere e ottenere tutto quel che non abbiamo Poi un mal di testa […]

Un Sogno senza padrone

Questa è la strana storia del signor Desiderio. Il signor Desiderio abitava proprio in fondo alla strada. Era il classico uomo tutto di un pezzo, mai sposato, imprenditore. Si alzava ogni mattina alle sette e tornava a casa alle otto di sera. Passava la giornata a controllare che gli impiegati facessero il loro lavoro, e […]

Il primo voto

Seduto al tavolo di un bar, una pizza fumante e una Coca gelata di fronte. Un amico parla, a ruota libera. Dovrei ascoltarlo, ma è più importante che non si accorga che non lo sto facendo. Non è poi un amico così caro. Così guardo la gente, ci passa davanti, accanto, dietro. Mi fingo concentrato, […]

Perso

Non stavo affatto bene in quel periodo. Avevo appena cambiato amicizie. Intendo proprio calibro di amici. Mi spiego, e mi sarà sufficiente dire questo. Io fumo dieci sigarette al giorno e di più proprio non mi va. Non appena i miei vecchi compari lo hanno saputo mi hanno detto con aria molto sorpresa “Cazzo così […]

Cos’è il rispetto?

Preambolo La distanza fra i due mondi del bambino e degli adulti. Un mondo che a noi può apparire sfigurato dalla mente ingenua del piccolo protagonista, ma in realtà è quel mondo che ho alle spalle. Al mio posto è seduto un altro bambino, mentre ora sto cercando il mio fra gli adulti, muovo gli […]

L’Agguato

Preambolo Il racconto tratta di un inseguimento. Il protagonista è un uomo in fuga. Chi fugge è sempre impaurito, teme l’inseguitore e quel che potrebbe fargli nel caso lo acciuffasse, ma sarà ancor più impaurito se non conosce l’identità di chi lo insegue. Questo è terrorizzato perché non conosce neppure il luogo in cui si […]

La mia Gioia, il mio Tormento

Se il mondo fosse di gesso mi divertirei a grattarlo e spargere le polveri nell’universo Ma il mondo è di mattoni e cemento armato e ferro zincato e le notti mi stringono il cappio alla gola, mi dondola il vento che l’estate porta caldo e sento svanire, torna ancora l’inverno che mi uccide Scatta la lama […]