La Perla di Labuan

Il chiarore, che bellezza! Angelica, Beatrice, la Perla di Labuan: potrei proseguire senza sosta, ma mi fermo qui. Crescevo e portavo ovunque quel viso perfetto, etereo, celestiale. Gli occhi splendidi, raggianti, vivaci ed espressivi. I sorrisi? Illuminanti, potenti e pervasivi. Un giorno pensai di averla trovata, ma poi capii che non era lei. Ancora non […]

Due centesimi

Nella vita saperci fare conta. Vuol dire quasi tutto. L’onestà è un obbligo morale, ma va congiunta con l’affabilità, il rispetto e la cortesia. Altrimenti serve a poco. Quel giorno un giovane percorreva il solito tratto, sovrappensiero. Vide l’edicola, si accostò. Chi la occupava era sempre arcigno, poco ospitale. Eppure quella era una posizione ideale, […]

La Juventus, indimenticabile eredità. Confessioni in chiaroscuro di un amore infinito

È normale ancorare i nostri ricordi a una fase dell’esistenza che ha segnato il nostro cammino. Ciascuno di noi conserva dentro di sé un bagaglio unico e irripetibile di emozioni, sensazioni, talora semplici impressioni, che nel tempo si sono rapprese divenendo concrezioni di vita, gemme incastonate nella nostra memoria. La mia Juventus è fatta di […]

Arbitro

Quant’era grosso quel campo… Lo Stadio Flaminio, un gigante nato! Mai visto prima, dall’interno mi incuteva un timore ancor più grande. Ci giocavano squadre di rugby e calciatori in erba. Un avvenire pieno d’incognite e promesse, ma anche, e soprattutto, di sogni. Sogni infanti, non infranti, vive e turgide molecole di vita. Anch’io vivevo quell’onirica […]