Alron

E’ notte. Piove. Lo scroscio dell’acqua gli riempie le orecchie, sta cercando di dormire ma non può chiudere occhio a causa di tutto quel rumore. Si rigira nel sacco a pelo, il fuoco si è spento, il freddo è pungente, impreca. -Ma chi me l’ha fatto fare di vivere così?-[…] …continua a leggere