Emesis

Sembrava tutto irreale. Vedeva la nave esplodere, ma non sentiva nulla, solo qualche rumore ovattato. Iniziava a perdere il senso delle cose, sentiva che l’ossigeno stava per esaurirsi. Il suo respiro era un debole suono roco che appannava irregolarmente la visiera. Fluttuava nel nulla, la tuta nera e viola si confondeva con l’oscurità del cosmo, […]

Requiem a St.Paul

Un altro crimine. Omicidio di una violenza inaudita, ma c’era una mente dietro, per quanto potesse essere perversa ce n’era una. Una donna giovane, vent’anni al massimo. L’assassino, autoproclamatosi il Fantasma dell’ Opera, lasciava sempre una firma inconfondibile: un grammofono a manovella ed un vinile di musica classica. Questa volta toccava alla Tempesta di Beethoven. […]