Amici

Amici solo amici, abbiamo detto ieri solo persone che si voglion bene, non siamo nè rivali né stranieri, ma neanche gente che si sente “ assieme”. Perché il tuo sguardo non abbandona il mio, e perché il gergo è sempre più assonato ? Un lieve tocco e un semplice fruscio, ed oggi sei il mio […]

E’ come…

E’ come fossi assorta in un pensiero, che non mi lascia neanche una giornata, è come se sedessi sul sentiero che porta alla mia stanza abbandonata. E’ un lume di coscienza che mi attira, un lieve vento di ricordi andati, come la luce di un lui che non t’ammira come i momenti più reponderati. Sola […]

Amore nasce, amore muore

Ho visto nascere amori su improvvisi desideri, o capricci di ragazzina, amori nati per caso e amori pensati su ritorni incostanti di lontane passioni, quasi per far dispetto alla vita. Ma tu hai visto come muore un amore, per sentimenti ai quali non puoi rinunciare, un amore grande per una vita già impegnata, che non […]

Tristezza

Stasera sono triste, non guardo le tue mani,
Stasera non ho voglia, non chiedermi perché,
Stasera intorno a me, c’è aria di domani,
Stasera non c’è amore nemmeno intorno a te.
Domani è lì che aspetta, sudando la speranza,
Domani i tuoi sospiri e fiori abbandonati,
Domani le mie grida, gettate fra la stanza,
Domani, quando i cuori saranno riposati.

Un paio di labbra sudate

Un paio di labbra sudate, quest’oggi si sono toccate. Le mani cadute sui fianchi, lo sguardo socchiuso sui corpi già stanchi. La voce fermata su poche parole i venti dei nostri cammini portati vicini dall’ultimo sole. Parole riunite in dolci pensieri ci svelano cose già udite nel tempo di ieri… Seduti sui lunghi sentieri riposano […]

Cenere

Cenere, soltanto cenere, per gente che non sa vivere… Palcoscenico di polvere per un uomo che non sa donare… Briciole, solo briciole per l’amore che non sa vincere… Piccole parole di pace per l’odio che indossa il prete… Piccole foglie di verde per chi crede in un paradiso… Ritagli di suoni stonati per chi ama […]

Come muore un amore

Ecco si avvicina a ponente misterioso nel suo alto guardarmi si confonde a un odore insistente del suo corpo che non può più bearmi; si avvicina col pensiero scabroso torturato e guarito negli anni: lui non parla e nel tempo a ritroso sa cercar chi lenì i suoi malanni. Non lo vedo… e pensar che […]

Come si consuma un amore

Penetrante ed, in fondo, anche consumante trasforma le mie pareti in briciole senza soglia nei vicoli senza nome e senza piante nulla traspare della deleteria voglia Tutto mi tace attorno e tutto grida un misto di risate e di motori, tutto è confuso da silenti strida e dal ricordo dei miei primi albori: nei seni […]

Come nasce un amore

Tu hai scelto una strada che porta al respiro, io sono fermata nel tempo da molti misteri: gli stessi pensieri che ti hanno curato distruggono adesso il mio io. Nel sole e nel pianto esistono poche parole che aiutano a sciogliere il canto. Vorrei non potere mai dire vorrei… eppure son qui che ti ascolto, […]

Dopo l’incidente

E mi nascondo, col volto coperto di pianto, lontana dai colori del mondo, portando le labbra al tuo manto, sperando nel tempo infecondo. Mi diparto da chi mi domanda, sorridendo di dargli un sorriso, mentre il cuore ancor vivo comanda una nuova speranza al mio viso… …Non ricordo nemmeno il tuo odore che, mischiato nel […]