Dietro un riflesso

Un flebile soffio di vento mi accarezza la guancia, e mi avverte di un convoglio che sta per giungere in stazione. Mi volto distrattamente, nella speranza che il suo passaggio mi regali un momento di refrigerio. La banchina è stracolma di gente, ma è una folla solo apparente, che cela dietro una maschera di indifferenza […]

Riflessioni di un uomo senza tempo

Il brusio che sento in stazione è come un insieme di tante piccole voci lontane, che danzano indistinte come fossero trasportate da un vento senza tempo. Ricordi e pensieri si mescolano, sguardi e respiri si perdono in un luogo che congiunge e divide, che separa e riunisce in un convulso ciclo che si ripete senza […]