Il ricordo di te

Siedo sulla pungente erba dell’ashram a scaldare le mie dita un flebile raggio di sole filtra tra gli alti fusti dei mango rischiarando il ricordo di te lontano E’ un figlio mai nato il desiderio di un abbraccio cosmico il vento che asciuga i capelli un ipnotico canto sui ghat in riva al fiume Un […]