Giulia

Giulia Maurizio Blini Il frastuono degli addetti al trasloco non si fece aspettare molto. Il campanello suonò pochi istanti prima di intravedere una enorme scala con piattaforma fare capolino dalla finestra della sala da pranzo. Il signor Pino entrò con la delicatezza di un elefante ed urlò: “…Signora, noi siamo pronti… possiamo iniziare? “. La […]