24 febbraio 2007

A volte  vorrei non avere occhi,  né orecchie.  Vorrei non avere sesto senso e intuito,  né essere abbastanza grande per capire  in che casino siamo.  Vorrei essere piccola, piccola,  piccola fino a sparire.  Vorrei essere una stronza,  per affrontare tutto questo senza dolore.  Vorrei non avere incubi da ricordare  e un futuro immacolato da scrivere […]