Marco non riusciva a vivere

Marco se ne stava in piedi davanti alla finestra a fissare la pioggia che cadeva incessantemente, trasportato dai suoi pensieri… Da quanto tempo era li? Dieci minuti?Un’ora? A questo non sapeva rispondere, era come paralizzato, bloccato in se stesso e incapace di fare qualsiasi cosa oltre che pensare. I suoi enigmatici occhi scuri si riflettevano […]