Autore: Rossogeranio

"Allargare le braccia, superare le nubi delle ciglia e violare gli occhi pieni di lacrime. Divorare il Sole ipocrita che illumina ogni pensiero seduttore, godere della Natura attraverso gli uomini. In una scrittura cannibale e sentimentale".Greta Rossogeranio