La signora in nero

La signora in nero non sorride mai, ma non é neanche triste, direi che é del tutto indifferente a tutti e a tutto. Tutti la scansano, la ignorano, pochi le parlano. A Lei tutto questo non interessa, ha un ruolo ben preciso e lo rispetta sempre. A dire il vero, qualche volta é in ritardo, […]

Ho imparato il silenzio

La mia voce è alta, troppo acuta. A volte é sgradevole anche a me. Mi viene chiesto sempre di abbassarla. Ci rimango male. Cerco di migliorarla, anzi no, di “perfezionare il suono”. Quando entro in una stanza, all’inizio mi impongo un tono basso, ma poi, piano piano torno me stessa ed ecco nuovamente quella modulazione […]

Un brav’uomo

Quando lo conobbi ero molto giovane. Lui, all’epoca, aveva passato i cinqunt’anni. Piccolo e tondo, severo e forse burbero, con labbra carnose, bella dentatura, voce maschile e interessante. Nel corso degli anni ebbi modo di stimarlo come persona anche se, come dalla prima impressione, mi trasmetteva soggezione. Corretto e generoso, aveva distribuito parte dei suoi […]

L’intrigante

Quella mattina era piovuto forte, ma la giornata si presentava afosa, umida e  senza sole. L’autobus era affollato come tutti i giorni, ma quando Lara volse lo sguardo al finestrino, lo riconobbe subito anche se era trascorso un quarto di secolo. Camminava a passi lenti in tutta la sua altezza, elegante in abito scuro, il […]

Sappi che…

Fra tutte le amiche di allora, tu eri quella da cui ero meno attratto. Ti ricordo carina, ma avvolta nel tuo perbenismo, ligia ai doveri scolastici, educata, intoccabile fisicamente. Un approccio con te, era ben lontano dai miei pensieri di allora. Ho riconosciuto i personaggi in uno dei tuoi tanti racconti. Sono dispiaciuto di essere […]

Eppur é amore

(A quel sublime e complicato rapporto che lega una creatura a colei che le ha dato la vita) Nasce in un letto di coccole il fiume della vita di un’antica primavera. Faticoso e agitato percorso in compagnia di sensazioni attentamente ascoltate, esaminate e vissute in apprensione, angoscia e speranza fino ad essere emozioni di sollievo […]

Il graffio

Ho attraversato il tempo con questo graffio in petto senza riuscire a sanarlo. Ho attraversato il tempo senza obliare le emozioni del passato. Una cupa e afosa mattina di pieno luglio ci vede presenti e non sono interessata al gioco fatto sul corpo dal tempo, ma alla nostra intelligenza, ai nostri cuori alla capacità di […]

Agguati d’amore

I tuoi occhi mi frugano addosso. Sei la mia ombra. Mi osservi con insistenza quando mi spoglio e   mi rivesto,   sempre con  senso interrogativo, tanto da farmi sentire in difficoltà. Tutto si svolge   in assoluto silenzio fra luce e ombra. A volte proprio mi manca l’aria e per stare un po’ da […]

Il grande assente

Sono vent’anni che te nei sei andato; non per tua scelta, ma hai fatto il tuo ultimo viaggio ancora giovane lasciandoci privi di forze, dopo un lungo combattimento che ci ha portati ad abbassare la testa e ad accettare questa realtà. Per la verità, è il tuo fisico che non vedo da vent’anni, ma la […]