Tommy ricorda

“Il pranzo non era male”, pensava Tommy. “Addirittura il sigaro e pure il vino, che qui non ne capiscono niente. Questa volta era buono”. Il sole del pomeriggio illuminava a festa la sua tavola. Sulla parete immagini di santi, una foto di suo padre e sua madre, con lui in mezzo all’età di tredici anni, […]

Altri dei

Mancava poco all’alba. Adriano guidava calmo, asciugandosi di tanto in tanto gli occhi, che lacrimavano. “Dissociazione della personalità, asociale, mentalmente instabile, non in grado di nuocere, ma inaffidabile, schizofrenico, a tratti paranoico, non riesce a gestirsi…”. Questi termini gli rimbombavano ancora dentro la testa. Molto bravi i medici e gli avvocati mobilitati da sua moglie […]

Paradiso all’alba

Parecchio che Marco non viaggiava in treno, meglio, così aveva tempo per pensare alla sua vita anche se lo faceva spesso, per rimanere, ancora una volta, con l’amaro in bocca. Ma non si lamentava mai in modo eclatante. Certo, sarebbe stato bello se le cose fossero andate in un altro modo. E poi oggi era […]

L’incontro di Manuel

Manuel attingeva l’acqua dal pozzo di pietra. Metteva l’acqua dal secchio dentro una brocca, rovesciandone la metà sui piedini dentro i sandali. La cosa lo divertiva. Solenni lucertole lo osservavano immobili con la testa sporgente dalle crepe del muro di pietra, lungo la strada che portava alla sua casa. Moltitudini di grilli, nascosti dietro le […]