Ora

Dove sono finite le mie certezze oggi ferite sanguinanti del mio ieri vissuto nell’infanzia in quel giardino dove ogni fiore aveva sempre un nome femminile mentre l’albero maschio la pretesa di vivere la sua virilità incurante del vento di libeccio che con la sua salsedine piegava di giorno in giorno i rami indebolendo le radici […]

Ti sembrò

Sembrò l’immenso quella farfalla che toccò il tuo fiore allo sbocciar dell’alba ne vedesti il colore rosso vivo pietra di lava d’un vulcano acceso ne godesti i lapilli d’un amore che sembrava promessa d’infinito. E ti sembrò l’azzurro senza limite umano sempre eterno non ci fu il tempo di pensare al volo della farfalla verso […]

Il ricordo di te

Siedo sulla pungente erba dell’ashram a scaldare le mie dita un flebile raggio di sole filtra tra gli alti fusti dei mango rischiarando il ricordo di te lontano E’ un figlio mai nato il desiderio di un abbraccio cosmico il vento che asciuga i capelli un ipnotico canto sui ghat in riva al fiume Un […]

Ho vissuto… oppure no

Ho vissuto con la paura di sbagliare con l’accortezza di sfuggire a tutto quello che avrebbe potuto danneggiarmi Ho sempre scelto di affidarmi ai miei mille pregiudizi Ed ho vissuto in un mondo dove solo le idee avevano fondamento Ed erano forse il mio unico fermento Sono trascorsi troppi anni ed in questa mia quiete […]