Ti sembrò

Sembrò l’immenso quella farfalla che toccò il tuo fiore allo sbocciar dell’alba ne vedesti il colore rosso vivo pietra di lava d’un vulcano acceso ne godesti i lapilli d’un amore che sembrava promessa d’infinito. E ti sembrò l’azzurro senza limite umano sempre eterno non ci fu il tempo di pensare[…] …continua a leggere