Madre Terra

I primi albori annunciano un’altra afosa giornata,
un pensiero va al mio balcone fiorito.
Mentre mi accingo a bagnare le piante
da un vaso cadendo si versa la terra,
l’osservo, la tocco,
e mi soffermo a pensare alla parola terra.
Qual breve parola,
son solo cinque lettere ma in sé […]

Galaverna

Il respiro gelido della notte
si ferma
sui rami spogliati di foglie,
sui tronchi neri degli alberi in attesa,
sui cespugli intorpiditi nel sonno invernale,
sui prati dimentichi del passo dell’uomo.
Una coltre di bianco cristallo
copre la vita […]