La tenera estate

Mi ritrovavo solo. Con i miei dubbi e i piedi tra le onde del mare… un naufrago alla deriva dei sentimenti. Lei mi aveva lasciato per Yari De Repter, il riccone della banda dei tossici. Non immaginavo che sarebbe finita in questo modo. Eppure ci amavamo! Avrei fatto di tutto per lei, anche morire. È […]

Ore notturne di bufera

Il motore prese a tossire, produsse una serie di strani rumori per poi tacere del tutto. L’auto si fermò nel mezzo della strada. Io e Raffaele ci guardammo preoccupati e poi, mentre il mio amico imprecava sottovoce scendemmo dalla macchina. La strada era piuttosto buia. Spessi nuvoloni neri annunciavano la pioggia che già cominciava a […]

Reccord? Raccord!

Ricordo il raccordo. E il freno? Lo mordo! No, non ora lo mordo, allora lo morsi, proprio quando corsi… Tutto, quella mattina, volgeva verso il meglio. Il sole, il clima, la natura verdeggiante. Dal Piazzale centrale, il cui nome rimava col sodio – ma non con l’odio –, decisi di puntare verso il Raccordo anulare. […]

Nero da morire

Frank continua a guardarsi intorno, oltre la distesa di foglie secche. Cerca di muovere un passo ma ogni scatto del suo corpo rischia di peggiorare quella che è già una terribile situazione. Lancia un urlo nella natura vuota che lo circonda: «C’È NESSUNOOOO?». Neanche l’eco della sua voce lo consola. Nessuna risposta, se non il […]

Desideria

C’era una volta una fanciulla di nome Desideria. Era molto romantica e viveva in un nobile palazzo seduta su di un trono, in attesa del suo grande amore. Desideria aveva impresso nel suo cuore un suono meraviglioso che la riportava a quando era bambina e solo colui che fosse riuscito a riprodurlo l’avrebbe avuta in […]

Fatica

Fatica… quanto fatico ad essere me stessa a metà tutti i giorni, quella che è forte ma, vorrebbe solo essere fragile come un cristallo che si sbriciola in mille pezzi e te lo ritrovi addosso ovunque… ecco è così… vorrei starti addosso come quella polvere e respirarti mentre pensi a qualcosa che non mi dirai […]

Passaggio di stato

La vita è feroce, spietata. Un giorno siamo avvolti dal tripudio dell’umana esistenza: liberi, felici, esultanti. Poco dopo l’anima sfiorisce, appassita. Potremmo definirlo un passaggio di stato… in termini militari, da maggiore a minore. Prima si gioisce, ricchi di fastosa opulenza. Poi si cede, di schianto. I capelli brizzolati, i piaceri ormai andati, soverchiati dal passaggio di […]

L’apocalisse

Mi ha picchiata. Mi ha buttata tanta polvere in faccia e ha provato a farmi cadere, poi mi ha fatto sbattere su una porta e mi ha allungato i suoi aliti addosso. Ho sentito tanto freddo e ho sentito, poco dopo, anche tanto caldo. I miei capelli volavano forte, mi sentivo svenire. La cenere mi ricopriva […]

La sciarpa

Viveva libera e serena. Libera, per la verità, non troppo: quella mano era sempre in agguato, quel collo un porto sepolto… Tutti la guardavano, mentre ornava il portamento del suo geloso custode. Sbrilluccicava, languida e avvolgente. La sua screziatura era davvero varia e garbata. Il fondo, però, era l’aspetto più attraente: come la sabbia del […]