L’apocalisse

Mi ha picchiata. Mi ha buttata tanta polvere in faccia e ha provato a farmi cadere, poi mi ha fatto sbattere su una porta e mi ha allungato i suoi aliti addosso. Ho sentito tanto freddo e ho sentito, poco dopo, anche tanto caldo. I miei capelli volavano forte, mi sentivo svenire. La cenere mi ricopriva […]

Anche voi?

Anche voi quando andate a letto e non riuscite a dormire vi girate su un lato, mettete il vostro naso sul cuscino per sentire il vostro familiare odore e pensate alla persona che vorreste aver amato ma lei adesso sta con un altro? Non vi capita di pensare al suo profumo o al suo odore […]

Qui nacqui addì 27-12-2007

Scorro distrattamente la mano sul tablet cercando tra i titoli qualcosa che non so definire. Le parole, sospinte dalla frenesia delle dita, scorrono veloci sullo schermo come fossero numeri della roulette mentre click casuali aprono e chiudono labili brecce su mondi di parole che oggi non riescono ad accendere la mia immaginazione… L’occhio, oramai stanco […]

Veli

La ruggine è sotto le dita, tra le pieghe del cuore ed ammorbidisce le ossa rendendole molli. Un’impalpabile forza che pur avendoti resa quella che sei ti ha portato ad essere fragile, frangibile in modi inesplicabili, poco consona alla normalitá, del tutto inadatta ad una vita comprensibile. Le consapevolezze bramate, cercate, volute, conquistate tra le […]

Un bicchiere con te

Ho sentito la tua lingua sciogliersi con la mia, ho sentito che avevi e provavi il desiderio di baciarmi.Ti ho toccata e ti ho abbracciata, ho amato quei pochi attimi insieme, ho amato bere un bicchiere di vino in tua compagnia. Sei arrivata così inaspettata, sorprendente ma allo stesso tempo ho amato ogni secondo passato con […]

Lei

L’ho persa davvero? Mi sono svegliato con un saporaccio in bocca e mi scoppia la testa. La parte sinistra del mio letto è gelida, ghiacciata. Mi alzo, il pavimento mi riporta alla realtà, non ho voglia di andare a lavorare, avrei voglia di chiamarla e dirle che io la amo ma la amo per davvero, […]

Come una bolla di sapone

Era facile trovarti. Giungevi improvvisa, come una bolla di sapone portata per caso dal vento, fresca e piena di vita distribuendo generosamente lungo il tragitto la tua incontenibile gioia di vivere… e bastava seguire i volti sorridenti della gente accanto per raggiungerti. Era facile trovarti. Ma al mondo esistono persone egoiste ed ottuse, capaci di […]

Nina

Il gommino scuro è morbido e lei fa una faccina strana quando glielo tocco. Allora riprendo a toccarle la zampina pelosa e tigrata in modo perfetto, neanche fosse una tigre. È rimasta piccolina, soltanto 2 chili di pura bellezza e dolcezza, specie quando ciuccia le dita per ricordarsi il seno della mamma che non ha […]

Prima di dormire

Spesso, prima di dormire, mi capita di farmi questa domanda; a me, lei, ci pensa ancora? La risposta non la conosco ma suppongo di sì. Mi piace pensare che anche se fa di tutto per dimenticarmi, all’improvviso, un oggetto, una frase, un odore la riporta verso di me, un breve attimo, uno sguardo di sfuggita […]

Davanti a noi

Ho preso tanti legnetti… Ti sto accompagnando giù dalle scale che portano alla spiaggia, grattano un po’ ma tra poco sarai mia per qualche ora. La sabbia è fredda e umida, i piedi diventano più rigidi e ti prendo per mano per portarti lì in mezzo, dove ho appena disposto i legni ad orologio e […]