Racconti Surreali

Racconti Surreali, Surrealisti

Il soldatino di alluminio

C’era una volta un soldatino di alluminio. Faceva parte di una confezione di venticinque piccoli guerrieri, che un bimbo aveva ricevuto come regalo graditissimo in occasione del suo compleanno. Aveva il fucile in spalla, il portamento fiero e la divisa impeccabile, ma la sua caratteristica, rispetto ai compagni, era che aveva una gamba soltanto: quando … Continua la lettura di Il soldatino di alluminio

La lapide

L’intero paesaggio era immerso in un’opprimente e crepuscolare staticità. Alberi tinti dalle multicolori tonalità dell’autunno si stagliavano alti verso il cielo, proiettando le loro sottili ombre sulla piccola chiesa che sorgeva lungo il versante occidentale della collina. Sembrava quasi un paesaggio onirico, in cui il permanente stato di quiete era interrotto soltanto dal singhiozzante fruscio … Continua la lettura di La lapide

Nel passato il nostro futuro

Una luce può risvegliare dei ricordi profondi, come accadde quella sera a Livia mentre stava camminando lentamente verso casa. Era scesa dal bus poco prima. Non aveva fretta di tornare, non c’era nessuno ad aspettarla e sperava solo che arrivasse in fretta il giorno dopo. Il buio era sopraggiunto all’improvviso, dopo il lavoro aveva girato … Continua la lettura di Nel passato il nostro futuro

Tornerà secondo te? Non credo!

Le due ombre si scrutavano in silenzio. Cercavano di leggersi l’una dentro l’altra. Si erano improvvisamente trovate sole, con un senso di vuoto allo stomaco, con il risentimento che si prova quando si scopre di essere stati traditi. “Adesso cosa facciamo, non possiamo rimanere qui ad aspettare dobbiamo trovare una soluzione”, disse una delle due … Continua la lettura di Tornerà secondo te? Non credo!

“Destiny” analisi di un dolore

L’agonia di perdere un figlio é incomparabile. La morte del giovane figlio è la morte dell’innocenza. Una parte del genitore muore quando il figlio muore, forse perché il futuro, con tutti i sogni e le speranze, va in frantumi, ma… “DESTINY” – In che luogo sono! – Esclamò Andrea in uno stato confusionale. L’uomo che … Continua la lettura di “Destiny” analisi di un dolore